Morire respirando

Non ci sei. Non sei qui. E manchi. Senza respirare morirei. Senza te? Accanto, vicino alla tua pelle l'aria profuma. Di te. Allora chiudo gli occhi. Ti porto dentro, ti pretendo, un solo tutt'uno. Io e tu tu e io. Allora chiudo gli occhi. E in quel momento vale davvero la pena respirare. Respirarti.

Annunci

Un amore senza fine – 1ª parte

“È lui. Sì, riconosco i languidi occhi, le labbra carnose, il sorriso... quel sorriso...” A Giselle si sta appannando la vista. Il cuore le martella nel petto senza tregua, perle di sudore freddo iniziano a scenderle giù lungo le tempie. Poco più in là, un giovane dall’aria baldanzosa tiene a braccetto una splendida fanciulla vestita … Leggi tutto Un amore senza fine – 1ª parte